Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

ASPETTI PSICOLOGICI E PSICOPATOLOGICI DELL'ALIMENTAZIONE

Oggetto:

Psychological and psychopatological aspects of feeding

Oggetto:

Anno accademico 2019/2020

Codice dell'attività didattica
INT0714
Docenti
Prof. Giovanni Abbate Daga (Titolare del corso)
Prof. Luca Ostacoli (Titolare del corso)
Corso di studi
[f090-c506] SCIENZE DEGLI ALIMENTI E DELLA NUTRIZIONE UMANA
Anno
2° anno
Tipologia
Affine o integrativo
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
M-PSI/08 - psicologia clinica
MED/25 - psichiatria
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Obbligatoria
Tipologia d'esame
Orale
Prerequisiti
Esperienza nella gestione della relazione tra professionista e paziente all’interno del contesto di cura.

Psicologia Generale e Psicologia Clinica.

Experience in managing the relationship between practitioner and patient within the care setting.
General Psychology and Clinical Psychology
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

L’obiettivo del modulo Aspetti psicologici è quello di approfondire le caratteristiche della relazione tra il professionista e il paziente, nelle sue dimensioni di:

  • comunicazione verbale;
  • comunicazione non verbale;
  • ruolo delle emozioni;
  • attivazione fisiologica (sistema simpatico e parasimpatico, finestra di tolleranza);
  • consapevolezza degli stati somatici ed emotivi del paziente e dello specialista;
  • riconoscimento delle difficoltà psicologiche legate alla tematica alimentare (disturbi alimentari, obesità e altre forme non altrimenti specificate).


Si prevede l’apprendimento dei principi di base della psicologia generale, della semeiotica psicologica, dell’assessment psicologico-clinico, delle reazioni alla malattia riferite nello specifico ai disturbi del comportamento alimentare. Le competenze acquisite saranno finalizzate a individuare in questa tipologia di pazienti la psicologia dello stile alimentare e il ruolo compensatorio e terapeutico della dieta in queste patologie. E’ previsto l’apprendimento dei principi della psichiatria clinica applicata in campo nutrizionale, centrata sui Disturbi del Comportamento Alimentare e sul rapporto alterato con il cibo, e allo studio degli elementi psicopatologici correlati all’Obesità. Le competenze acquisite in campo psichiatrico devono porre le basi per comprendere e individuare nei pazienti gli elementi di psicopatologia alimentare e conoscere il ruolo terapeutico della dieta in tali patologie.

 

The aim of the Psychologica aspects module is to provide a deep knowledge on the characteristics of the relationship between the practitioner and the patient, and particularly, in the following aspects:

  • verbal communication;
  • non-verbal communication;
  • role of emotions;
  • physiological arousal (sympathetic and parasympathetic system, tolerance window);
  • awareness of the patient's and the specialist's somatic and emotional states;
  • recognition of psychological problems related to food issues (eating disorders, obesity and other forms not otherwise specified).

The course aims to provide students with basic principles of general psychology, psychological semiotics, psychological and clinical
assessment, reactions to the illness, mostly with regard to eating disorders. The acquired knowedge will be finalized to identify the
psychology of eating style and the compensatory and therapeutc role of nutritional plans for patients with eating disorders. Students are expected to understand the principles of clinical psychiatry applied to nutritional aspects; a specific focus will be placed on eating disorders, aberrant patterns of eating behaviors, and obesity-related psychopathological aspects. Psychiatric knowledge should underpin the comprehension and the identification of eating psychopathology in clinical practice and the underdstanding of the therapeutic role of nutritional plans for these patients.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi


Modulo Aspetti Psicologici:

Conoscenza e capacità di comprensione

Alla fine di questo modulo di insegnamento lo studente dovrà saper:

  • riconoscere i segnali espliciti ed impliciti della comunicazione verbale e non verbale
  • riconoscere i segnali dell’attivazione fisiologica del paziente, per favorire una comunicazione funzionale
  • riconoscere eventuali collegamenti tra le condotte alimentari disfunzionali e la sofferenza emotiva
  • avere conoscenza delle pratiche di consapevolezza (Mindfulness e Mindful Eating)

Capacità di applicare conoscenza e comprensione

Alla fine di questo modulo di insegnamento lo studente saprà:

  • acquisire competenze teoriche e esperienziali per favorire una comunicazione funzionale ed empatica con il paziente
  • acquisire competenze teoriche e esperienziali per modulare la regolazione fisiologica del paziente
  • utilizzare competenze relazionali per il raggiungimento degli obiettivi terapeutici
  • utilizzare la psicoeducazione per aiutare il paziente a riconoscere i suoi meccanismi di regolazione (finestra di tolleranza)

Autonomia di giudizio

Alla fine di questo modulo di insegnamento lo studente saprà:

  • valutare la necessità di una cooperazione d’equipe (psichiatra, psicoterapeuta, dietologi, istruttori di Mindfulness)
  • riconoscere i diversi ambiti di competenza dei professionisti
  • riconoscere i segnali di disregolazione del paziente
  • riconoscere i segnali di condotte alimentari disfunzionali

Capacità di apprendimento

Alla fine di questo modulo di insegnamento lo studente sarà in grado di:

  • cogliere le influenze e le conseguenze di atti comunicativi espliciti ed impliciti all’interno della relazione d’aiuto
  • utilizzare la terminologia specifica per la descrizione dei fenomeni corporei ed emotivi

 

Modulo Aspetti Psicopatologici: Conoscenza della psichiatria applicata in campo nutrizionale, problematiche psicopatologiche in obesità, ruolo terapeutico della dieta. Proporre piani terapeutici multidisciplinari per pazienti con problematiche psicopatologiche collegate al problema della nutrizione. Effettuare diete includendo le problematiche psichiatriche nella loro progettazione. Interpretazione e comparazione di dati scientifici. Esposizione critica di dati ricavati da pubblicazioni scientifiche. Capacità di comunicare con i pazienti psichiatrici con problematiche alimentari. 

 
Module of psychological aspects: 

Knowledge and understanding ability

 

At the end of this teaching module the student will able to:

  • recognize the explicit and implicit signals of verbal and non-verbal communication
  • identify signs of physiological arousal of the patient, to facilitate functional communication
  • recognize possible links between dysfunctional eating behaviours and emotional distress
  • acquire knowledge of awareness practices (Mindfulness and Mindful Eating)

Ability to apply knowledge and understanding

At the end of this teaching module the student will be able to:

  • acquire theoretical and experiential skills to promote a functional and empathic communication with the patient
  • acquire theoretical and experiential skills to modulate the physiological regulation of the patient
  • use the relational skills to achieve therapeutic goals
  • use the psycho-education to help the patient recognize his/her regulation mechanisms (window of tolerance)

Making Judgements

At the end of this module the student will be able to:

  • evaluate the requirement of working in team (psychiatrist, psychotherapist, dieticians, Mindfulness instructors)
  • recognize the different professionals areas of competence
  • recognize the patient's dysregulation signals
  • recognize the signs of dysfunctional eating behaviours

Learning ability

At the end of this teaching module the student will be able to:

  • gather the influences and consequences of explicit and implicit communication actions within the relationship between practitioner and patient

use proper terminology for the description of bodily and emotional phenomena

Module psychopathological aspects: knowledge of psychoatry applied to nutrition, psychopathological issues of obesity, therapetic role of
nutritional plans. Ability to propose multidisciplinary therapeutic plans for patients with nutrition-related psychopathological problems. Realize nutritional plans taking into account psychiatric conditions. Interpreting and comparing scientific data. Critical presentation of scientific data. Communication skills when working with psychiatric patients with eating problems.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Per raggiungere gli obiettivi formativi del modulo Aspetti psicologici, si utilizzano lezioni teoriche e laboratori esperienziali per un totale di 16 ore. Le lezioni teoriche sono supportate da presentazioni (ppt) con illustrazioni grafiche. I laboratori esperienziali prevedono la partecipazione attiva degli studenti e comprendono role play e pratiche formali e di mindful e mindful eating. La frequenza alle lezioni e ai laboratori esperienziali è obbligatoria nella misura del 60% delle ore.

n. 32 ore di lezioni teoriche per il MODULO ASPETTI PSICOPATOLOGICI DELL'ALIMENTAZIONE

To achieve the educational objectives of this course, theoretical lectures and laboratory exercises are used for a total of 16 hours.

Theoretical lectures are supported by ppt presentations with graphic illustrations. The pratical part of the course (lab execises) involves the active participation of students and includes role play and mindfulness and mindful eating’s practices. Lectures and laboratory practical activities are mandatory for at least 60% of the total hours.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

MODULO ASPETTI PSICOLOGICI DELL'ALIMENTAZIONE

La prova finale di questo modulo è scritta e consiste in due domande aperte sull'intero programma svolto a lezione. Le domande mirano a valutare la comprensione e l’espressione dei concetti oggetto dell’insegnamento, utilizzando una terminologia specifica e appropriata. Ogni risposta viene valutata con un voto da 0 a 30 e la valutazione complessiva per questo modulo viene calcolata come media matematica.

La valutazione finale sarà costituita dalla media delle valutazioni tra le due domande.

MODULO ASPETTI PSICOPATOLOGICI DELL'ALIMENTAZIONE Presentazione e discussione di un articolo scientifico a scelta dello studente sugli Eating Disorder od Obesità ed 1 domanda di carattere generale sul programma. Le due prove hanno il fine di accertare che lo studente abbia acquisito le principali conoscenze della psichiatria applicata in campo nutrizionale, delle problematiche psicopatologiche in obesità e del ruolo terapeutico della dieta. Si intende inoltre valutare le capacità critiche acquisite dallo studente circa la capacità di leggere e discutere un articolo scientifico in psichiatria e di valutarne la possibile applicazione ai casi concreti.

ATTENZIONE

Finchè sussiste l'emergenza sanitaria per COVID 19 la modalità dell'esame è la stessa ma a distanza cion collegamento sulla room del docente via webex

 

The final examination of this module is an written test consisting of two questions related to the entire syllabus. The questions aim to evaluate the comprehension and expression of teaching concepts and the student's ability to express concepts using the proper terminology. Each answer is evaluated as a mark between 0 and 30 and the mathematical average is used as the global evaluation of this module.

The mean between the grades obtained in each module will give the final evaluation for the course.

Oggetto:

Programma

Modulo Aspetti psicologici:

  • Porges e la Teoria Polivagale
  • Siegel e Finestra di tolleranza
  • Ruolo delle emozioni
  • Comunicazione verbale e non verbale
  • Mindfulness e Mindful Eating
  • Empatia e specializzazione degli emisferi cerebrali
  • Dinamiche della relazione terapeutica

Modulo Aspetti Psicopatologici: Introduzione, definizione di disturbo mentale, classificazione dei disturbi mentali. Psicopatologia generale. Cibo, Mente e cervello. Disturbi del Comportamento Alimentare: criteri diagnostici, caratteristiche cliniche, epidemiologia. Disturbi del Comportamento Alimentare: patogenesi biopsicosociale. Disturbi del Comportamento Alimentare: terapie. Obesità, elementi psicosociali.Obesità: trattamenti.

  Psychological aspects of nutrition module:

Porges and the Polivagal Theory
Siegel and the window of tolerance
Role of emotions
Verbal and non-verbal communication
Mindfulness and Mindful Eating
Empathy and brain hemispheres specialization
Dynamics of the therapeutic relationship

Introduction, definition of mental disorder, classification of mental disorders. General psychopatology. Food, mind and brain. Eating Disorders: diagnostic criteria, clinical factors, epidemiology. Eating Disorders: biopsychosocial pathogenesis. Eating Disorders: treatments. Obesity: psychosocial elements. Obesity: treatments.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

  • C. Byce, (2018), Mindful Eating. Per riscoprire una sana e gioiosa relazione con il cibo, ED- Enrico Damiani editore
  • Kabat Zinn, (2018), Vivere Momento per momento, Tea Edizioni
  • Thich Nhat Hanh, (2016), Mangiare in Consapevolezza, Terra Nuova Edizioni
  • W. Porges, (2014), La teoria Polivagale. Fondamenti neurofisiologici delle emozioni, dell’attaccamento, della comunicazioni e dell’autoregolazione, Giovanni Fioriti Editore
  • Siegel, D. (2013). Il Terapeuta consapevole. Guida per il terapeuta al Mindsight e all’Integrazione neurale. Sassari: Istituto di Scienze Cognitive Editore


"S.Fassino, G.Abbate Daga, P.Leombruni Manuale di psichiatria biopsicosociale, edi-ermes Articoli di approfondimento disponibili sul sito internet"



Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 29/05/2020 17:29
Non cliccare qui!