Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

ASPETTI PSICOLOGICI E PSICOPATOLOGICI DELL’ALIMENTAZIONE (D.M. 17)

Oggetto:

Psychological and psychopatological aspects of feeding

Oggetto:

Anno accademico 2013/2014

Codice dell'attività didattica
INT0714
Docenti
Prof. Donato MUNNO (Titolare del corso)
Dott. Giovanni ABBATE DAGA
Corso di studi
[f090-c506] interfacoltàlaurea magistrale in scienze degli alimenti e della nutrizione umana
Anno
2° anno
Tipologia
Affine o integrativo
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
M-PSI/08 - psicologia clinica
MED/25 - psichiatria
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Obbligatoria
Tipologia d'esame
Orale
Modalità d'esame
MODULO ASPETTI PSICOLOGICI DELL'ALIMENTAZIONE
Domande teorico-cliniche sugli argomenti svolti a lezione
MODULO ASPETTI PSICOPATOLOGICI DELL'ALIMENTAZIONE
Presentazione e discussione di un articolo scientifico sugli eating Disorder od Obesità ed 1 domanda sul programma
Prerequisiti
MODULO ASPETTI PSICOLOGICI DELL'ALIMENTAZIONE
Nessuno
MODULO ASPETTI PSICOPATOLOGICI DELL'ALIMENTAZIONE
Psicologia Generale
Psicologia Clinica
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

MODULO ASPETTI PSICOLOGICI DELL'ALIMENTAZIONE

Si prevede l’apprendimento dei principi di base della psicologia generale, della semeiotica psicologica, dell’assessment psicologico-clinico, delle reazioni alla malattia riferite nello specifico ai disturbi del comportamento alimentare. Le competenze acquisite saranno finalizzate ad individuare in questa tipologia di pazienti la psicologia dello stile alimentare e il ruolo compensatorio e terapeutico della dieta in queste patologie.

MODULO ASPETTI PSICOPATOLOGICI DELL'ALIMENTAZIONE

E’ previsto l’apprendimento dei principi della psichiatria clinica applicata in campo nutrizionale, centrata sui Disturbi del Comportamento Alimentare e sul rapporto alterato con il cibo, e allo studio degli elementi psicopatologici correlati all’Obesità. Le competenze acquisite in campo psichiatrico devono porre le basi per comprendere ed individuare nei pazienti gli elementi di psicopatologia alimentare e conoscere il ruolo terapeutico della dieta in tali patologie.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

MODULO ASPETTI PSICOLOGICI DELL'ALIMENTAZIONE

Conoscenza della psicologia applicata in campo nutrizionale. Individuare piani di intervento multidisciplinari valutando le relazioni psicologiche legate al problema della nutrizione all’interno del contesto familiare e dell’eventuale ricovero. Capacità di utilizzare ed integrare i dati scientifici della letteratura con l’esperienza clinica. Saper spiegare ai pazienti gli aspetti scientifici, psicologici e psicopatologico-dinamici del disturbo alimentare finalizzandoli alla comprensione del paziente.

MODULO ASPETTI PSICOPATOLOGICI DELL'ALIMENTAZIONE

Conoscenza della psichiatria applicata in campo nutrizionale, problematiche psicopatologiche in obesità, ruolo terapeutico della dieta. Proporre piani terapeutici multidisciplinari per pazienti con problematiche psicopatologiche collegate al problema della nutrizione. Effettuare diete includendo le problematiche psichiatriche nella loro progettazione. Interpretazione e comparazione di dati scientifici. Esposizione critica di dati ricavati da pubblicazioni scientifiche. Capacità di comunicare con i pazienti psichiatrici con problematiche alimentari.

Oggetto:

Programma

MODULO ASPETTI PSICOLOGICI DELL'ALIMENTAZIONE

Generalità introduttive, funzioni psichiche

Aspetti generali della comunicazione e del colloquio clinico

L’approccio psicosomatico alla medicina

La semeiotica: continuum tra psicologia e psicopatologia

Personalità, meccanismi di difesa e coping

L’assessment psicologico-clinico

La relazione medico-paziente psichiatrico

Problemi alimentari nella scuola, nello sport, nell’industria della dieta, nei mass media

MODULO ASPETTI PSICOPATOLOGICI DELL'ALIMENTAZIONE

Introduzione, definizione di disturbo mentale, classificazione dei disturbi mentali

Psicopatologia generale

Cibo, Mente e cervello

Disturbi del Comportamento Alimentare: criteri diagnostici, caratteristiche cliniche, epidemiologia

Disturbi del Comportamento Alimentare: patogenesi biopsicosociale

Disturbi del Comportamento Alimentare: terapie

Obesità, elementi psicosociali

Obesità: trattamenti

PSYCHOLOGICAL ASPECTS OF FEEDING: General introduction, psychic functions. General features of communication and clinical interview. Psychosomatic approach to medicine. Semiotics: a continuum between psychology and psychopathology. Personality, defence mechanisms and coping. Clinical-Psychological assessment. Doctor-psychiatric patient relationship. Eating problems in school, sport, diet industry, mass media.

PSYCHOPATOLOGICAL ASPECTS OF FEEDING: Introduction, definition of mental disorder, classification of mental disorders. General psychopatology. Food, mind and brain. Eating Disorders: diagnostic criteria, clinical factors, epidemiology. Eating Disorders: biopsychosocial pathogenesis. Eating Disorders: treatments. Obesity: psychosocial elements. Obesity: treatments.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

MODULO ASPETTI PSICOLOGICI DELL'ALIMENTAZIONE

Donato Munno, Psicologia Clinica per medici, Centro Scientifico Editore, 2008

MODULO ASPETTI PSICOPATOLOGICI DELL'ALIMENTAZIONE

S.Fassino, G.Abbate Daga, P.Leombruni Manuale di psichiatria biopsicosociale, edi-ermes

 Articoli di approfondimento disponibili sul sito internet




Oggetto:

Note

La metodologia didattica impiegata consiste in:

MODULO ASPETTI PSICOLOGICI DELL'ALIMENTAZIONE

Lezioni frontali n. 16 ore

MODULO ASPETTI PSICOPATOLOGICI DELL'ALIMENTAZIONE

Lezioni frontali n. 32 ore

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 30/06/2014 12:11
Non cliccare qui!